Notizie del settore

Incomprensioni sull'uso di additivi alimentari

2020-04-14

Un altro importante fattore che causa confusione nel settore degli additivi alimentari èl'incomprensione dell'uso di additivi alimentaridalle aziende produttrici di additivi alimentari.

Allo stato attuale, molti utenti della produzione di additivi alimentari credono erroneamente che l'uso di additivi alimentari purché siano garantiti per essere aggiunti in conformità con il corrispondente ambito di utilizzo e utilizzo in GB 2760 e altri annunci standard, tutto va bene, questa comprensione è troppo unilaterale.

Ad esempio, nell'incidente discusso di "aggiunta di re di maiale al maiale brasato", a prima vista gli ingredienti del prodotto di re re di maiale sono composti principalmente da metilciclopentenolo ed etil maltolo. Appartiene alle spezie alimentari approvate per l'uso in Cina. Tuttavia, in termini di processo di cottura del maiale brasato, se l'impresa acquista carne qualificata che soddisfa pienamente i requisiti di produzione, in generale, non è necessario alcun aroma, ovvero non c'è necessità tecnica di utilizzare spezie alimentari, dovrebbe essere il meno possibile usato o no. Se la società acquista carne non qualificata e utilizza mascherature e altri mezzi per coprire il difetto di mancanza dell'aroma della carne originale, è ancora più in violazione degli additivi alimentari "non dovrebbe coprire il deterioramento del cibo", "non dovrebbe coprire il cibo stesso o la trasformazione Il principio dell'uso di additivi alimentari durante i difetti di qualità nel processo. Inoltre, alcuni commercianti senza scrupoli ingannano i consumatori aggiungendo aromi di carne per passare da "pollo" a "carne di manzo" perché non sono ammessi aromi alimentari nei prodotti a base di carne diverso dalla carne cruda e fresca L'uso di aromi alimentari a fini di contraffazione deve essere severamente punito a norma di legge.

Come altro esempio, nello standard GB 2760-2011, gli additivi alimentari come tripolifosfato di sodio e altri fosfati possono essere utilizzati nei condimenti composti. La funzione principale del tripolifosfato è l'agente di ritenzione dell'umidità, se utilizzato nei condimenti composti Lo scopo principale è che l'industria a valle abbia un ruolo nella ritenzione idrica durante la marinatura e il condimento della carne, quindi si dovrebbe considerare che il tripolifosfato non agisce come un additivo alimentare per il prodotto di stagionatura solido stesso, e non è necessario utilizzare il prodotto di stagionatura, dovrebbe essere rimosso dalla formula.

Pertanto, la produzione di additivi alimentari e gli utenti devono comprendere e comprendere correttamente i principi dell'utilizzo degli additivi alimentari, una comprensione approfondita delle caratteristiche degli additivi alimentari consentiti, combinata con le esigenze tecnologiche dei propri prodotti e mai utilizzare additivi alimentari che non sono tecnicamente necessari.