Notizie del settore

Amministrazione generale della vigilanza del mercato: gli alimenti trasformati dovrebbero utilizzare il minor numero possibile di additivi

2020-01-05
China News Service, 10 settembre Secondo il sito web dell'Amministrazione statale per la vigilanza del mercato, l'Amministrazione statale per la vigilanza del mercato ha recentemente pubblicato i "Pareri guida sulla regolamentazione dell'uso degli additivi alimentari". I "pareri" impongono ai produttori e agli operatori alimentari di utilizzare il minor numero possibile di additivi alimentari nella produzione di alimenti trasformati. Attuare attivamente azioni per ridurre sale, olio e zucchero.
I "pareri" affermano chiaramente che i produttori e gli operatori alimentari dovrebbero formulare standard di prodotto o determinare formule di prodotti per alimenti trasformati e trasformati, conformemente ai principi di utilizzo dell'additivo alimentare e agli alimenti consentiti specificati nelle "Norme nazionali di sicurezza alimentare per gli additivi alimentari" ( GB 2760). Tipi di additivi, ambito di utilizzo e massimo utilizzo o residuo, standardizzano l'uso di additivi alimentari.

I "pareri" richiedono che i produttori e gli operatori alimentari debbano rafforzare il controllo dei processi di produzione, trasformazione e produzione, dotarsi di strumenti di misurazione che soddisfino i requisiti ed essere responsabili dell'alimentazione dei materiali, pesare accuratamente gli additivi alimentari e svolgere un buon lavoro di pesa e alimentazione dei registri per garantire che l'uso degli additivi alimentari sia coerente. Standard del prodotto o formula del prodotto.

I "pareri" menzionano che se i produttori e gli operatori alimentari utilizzano additivi alimentari composti nella produzione di alimenti trasformati, dovrebbero confermare e calcolare i nomi e i contenuti effettivi di ogni singola varietà di additivi alimentari contenuti negli additivi alimentari composti per garantire che gli alimenti contiene additivi alimentari conformi agli standard per l'uso di additivi alimentari. I produttori e gli operatori alimentari rafforzano il controllo e l'ispezione delle materie prime alimentari e ausiliarie e consolidano il calcolo degli additivi alimentari introdotti nelle materie prime alimentari e ausiliarie per impedire l'uso eccessivo di additivi alimentari causato dall'introduzione di materie prime e ausiliarie .

I pareri sottolineano che i produttori e gli operatori alimentari dovrebbero utilizzare un numero ridotto o nullo di additivi alimentari nella produzione di alimenti trasformati. Attuare attivamente azioni per ridurre sale, olio e zucchero. Ridurre scientificamente il contenuto di saccarosio negli alimenti trasformati e sostenere l'uso di sostanze dolci e dolcificanti naturali consentite dagli standard di sicurezza alimentare in sostituzione del saccarosio. Le autorità locali di vigilanza del mercato esortano i produttori e gli operatori alimentari ad attuare i requisiti stabiliti nel presente parere, utilizzare rigorosamente additivi alimentari in conformità al presente parere e alle norme per l'uso di additivi alimentari e impedire l'uso di additivi alimentari oltre i loro limiti e limiti.

I dipartimenti locali di supervisione del mercato rafforzano la supervisione e l'ispezione e le ispezioni di campionamento, concentrandosi sull'ispezione degli standard o delle formule dei prodotti, sulla gestione degli approvvigionamenti e sull'uso di materie prime, sugli additivi alimentari, sull'ispezione e sull'etichettatura dei prodotti, ecc. E indagano e puniscono severamente coloro che usano additivi alimentari oltre i loro limiti e limiti. Comportamento illegale.